Ghidinelli Racing Team – 2022 Internazionali d’Italia MX, Alghero: Press Release

Il ‘Lazzaretto’ di Alghero ospita la prima prova degli Internazionali d’Italia MX. Per il Ghidinelli Racing Team, Aguilò Azorin centra la ‘top 20’ della 125 grazie ad un undicesimo posto in gara 2. Yago Martinez si qualifica per la Supercampione dopo una buona manche nella MX2; giornata difficile per Sànchez Garcia.

La stagione agonistica 2022 di Morris Ghidinelli e del suo Ghidinelli Racing Team, prende il via con il primo round degli Internazionali d’Italia Motocross dopo un inverno ricco di novità. Dopo il contratto stipulato con Fantic Motor, il team bresciano ha raggiunto un accordo con lo spagnolo Edgar Torronteras che nella veste di Riders Coach, ha portato in squadra tre giovani piloti spagnoli: Yago Martinez Nogueira #67, Raùl Sànchez Garcia #252 e Unai Aguilò Azorin 23.

Con i primi due piloti schierati in MX2 e il giovane Unai schierato nella classe 125, il team scende in pista sulla sabbia del ‘Lazzaretto’ per le prove cronometrate. Senza aver mai girato prima su questo tracciato e con pochi test alle spalle in sella alla nuova moto, a fine sessione Yago centra il 15° tempo del gruppo 1; Raul il 20° tempo del gruppo 2 ed entrambi si ritrovano qualificati per la gara rispettivamente con il  29° e il 40° cancelletto in griglia di partenza. Nella classe 125, Unai ottiene il 19° tempo.

I ragazzi della 125 sono i primi a scendere in pista nella mattinata, per disputare gara 1. La partenza vede lo spagnolo Unai posizionarsi subito a centro classifica e dopo alcuni giri, stabilizzarsi in 16a piazza. Su una pista sempre più scavata e insidiosa, Unai cede qualche posizione nel finale di gara e al termine delle quindici tornate, completa la corsa con un 19° posto. La seconda manche della 125, vede Unai posizionarsi subito 15° dopo la partenza ma a differenza della precedente frazione, lo spagnolo dimostra di essere più determinato e dopo sei tornate, agguanta la 10a posizione. Nei giri restanti che lo separano dalla bandiera a scacchi, Aguilò Azorin amministra la posizione per poi chiudere 11°. A fine giornata, la classifica generale lo accredita del 14° posto.

Unai Aguilò Azorin 2022 Internazionali d'Italia MX Alghero
Unai Aguilò Azorin 2022 Internazionali d’Italia MX Alghero

La manche della MX2 vede un’ottima prestazione per Yago che, autore di una buona partenza, si posiziona subito 7°. Per gran parte della corsa, lo spagnolo guida all’interno della ‘top 10’ ma sul finale di gara, un calo lo costringe a cedere alcune posizioni ritrovandosi 14° sul traguardo ma guadagnando la qualifica alla Supercampione. Per Raul invece,la manche comincia tutta in salita. Dopo una partenza molto difficile che lo vede nelle ultime posizioni, Sànchez Garcia prova a rimontare ma nel corso dell’ottavo passaggio, si ritira perdendo la possibilità i partecipare alla manche finale.

Raul Sanchez Garcia 2022 Internazionali d'Italia MX Alghero
Raul Sanchez Garcia 2022 Internazionali d’Italia MX Alghero

Nella manche Supercampione, Yago mette a segno una discreta partenza ed è 17° dopo il primo rilevamento cronometrico. Lo spagnolo resta all’interno della ‘top 20’ sino al dodicesimo passaggio ma a cinque giri dal termine, Yago cede due altre posizioni e completa la manche con un 22° posto. Un risultato tutto sommato buono tenendo conto la qualità dei piloti in campo e  le condizioni del tracciato, che a fine giornata erano veramente selettive.

Yago Martinez Nogueira 2022 Internazionali d'Italia MX Alghero
Yago Martinez Nogueira 2022 Internazionali d’Italia MX Alghero

Il 6 Febbraio l’insidiosa sabbia del catino ‘Le Dune’ di Riola Sardo ospiterà il secondo e conclusivo round di questa mini serie pre-stagionale.

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!