Matteo Del Coco mette le ali a Fiumicino

Il pugliese domina la Mx2 e la Supercampione nella quarta prova del Supermarecross EICMA. In Mx1 vince Caruso, Bortolozzo campione dei quad.

Comunicato stampa FXAction 20.02.2022Fiumicino – Show di Matteo Del Coco nella quarta prova degli Internazionali d’Italia Supermarecross EICMA, la seconda sulla spiaggia di Maccarese, a Fiumicino.

Il pugliese della KTM Pardi fa il mattatore della giornata di domenica, aggiudicandosi nettamente entrambe le manche della Mx2 e chiudendo in bellezza con una cavalcata solitaria anche nella Supercampione. Con questa tripletta, Del Coco allunga nettamente in testa alla classifica di campionato e lascia la battaglia tutta alle sue spalle.

Manfredi Caruso – ph. Luigi de Pompeis

Nella gara di Maccarese 2, la piazza d’onore della Mx2 va a un tenace Mirko Dal Bosco (KTM – Gaerne), con Fabiomassimo Palombini (KTM – Gaerne Seven motorsport) terzo e ottime prove anche di Ciro Tramontano (Husqvarna – Cerbone) e Alessandro Sadovschi (KTM – Fagioli).

Manfredi Caruso (Yamaha – Taormina new) vince la Mx1, grazie soprattutto a un’eccezionale prova di forza in gara-2, in cui va a raggiungere e superare un Giovanni Bertuccelli (KTM – Pardi) che fino a quel momento sembrava in totale controllo della situazione. Terzo posto per il russo Vladislav Leonov (KTM) e nota di merito per Alfredo Memoli (Honda – Salerno), brillante terzo nella Supercampione.

Carmelo Ferla – ph. Luigi de Pompeis

Fuori Jimmy De Nicola, uscito infortunato dalla Supercampione di ieri, Carmelo Ferla (Gas Gas – Fba powersport) si prende il primo posto nella 300, davanti a Luca Milani (KTM – Milani) e Daniele Salone (Husqvarna – Cumaricambike).

Nelle classifiche Over 40, Nicola Di Luccia (Gas Gas – Cumaricambike) si conferma al vertice della Mx1 davanti a Pasquale Vizzari (Husqvarna – Srt); Mirko Milani (KTM – Milani) vince la Mx2 su Giovanni Ricca (KTM – Shine motorsport) e Ubaldo Mastropietro (KTM – Caerevetus).

Partenza 125 – ph. Luigi de Pompeis

Nella 125 cambia il vincitore di giornata. Dopo tre successi consecutivi, Alfio Pulvirenti (KTM – Maida offroad C8 Seven motorsport) deve cedere il gradino più alto del podio a Noel Zanocz (KTM – Pardi), oggi più costante del siciliano. Terzo posto per Simone D’Agata (Gas Gas – Sicilia), che regola Filippo Pivetta (KTM – Gaerne).

Nuovo vincitore anche nella Minicross, con Niccolò Mannini (KTM – Megan racing Seven motorsport) che precede in entrambe le manche il capoclassifica Andrea Roberti (Husqvarna – Castel del Monte) e Gennaro Utech (Gas Gas – Sicilia racing motor). Francesco Poeta (KTM – Lazio racing Seven motorsport) è quarto e migliore della speciale graduatoria Junior.

Niccolò Mannini – ph. Luigi de Pompeis

La tappa di Maccarese 2 mette fine al campionato Supermare quadcross e il successo va a Lorenzo Bortolozzo (Suzuki – Team 100% cross life), che precede Eddy Ghizzo (Suzuki – Chimax Lonigo) e Michele Marco Monti (Honda – Migliori Sm action) sia in gara che in campionato.

Podio quadcross – ph. Claudio Cei

La festa finale sul podio del moto club Milani, organizzatore della due giorni di Maccarese, chiude con successo la scorpacciata di quattro prove in due settimane degli Internazionali d’Italia Supermarecross EICMA. Ora il campionato lascia spazio alla stagione del motocross tradizionale, dando appuntamento per il gran finale con le due prove a Giardini Naxos (Messina) il 30 ottobre e 1 novembre.

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!