SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery – 2022 MXGP of Portugal, Agueda: Press Release

Agueda, ospita il GP del Portogallo, quarto round del mondiale motocross. Adamo, autore di due solide manche in MX2, si conferma pilota da ‘top 5’. Forato, in MXGP, disputa due manche in rimonta e chiude nono di giornata. Weekend da dimenticare per Tuani e Ruffini nella EMX250.

Dopo la tappa argentina di Neuquen ed un weekend di sosta per necessità logistiche, il FIM Motocross World Championship ritorna in Europa per il GP del Portogallo. Teatro dell’evento è il tracciato di Agueda e per l’occasione, ritornano in pista anche i ragazzi del Campionato EMX250. Per l’SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery, oltre ad Andrea Adamo #80 (MX2)e Alberto Forato #303 (MXGP), ritroviamo in gara anche Federico Tuani #3 e Luca Ruffini #699.

La sessione di libere del sabato mattina, si chiudono con Federico 25° e Luca 36°. Nelle seguenti cronometrate, entrambi i ragazzi centrano la qualifica rispettivamente con il 30° ed il 36° tempo. La prima frazione di gara della EMX250 vede Luca e Federico molto arretrati al termine della prima tornata. Entrambi fuori dalla ‘top 20’ si ritrovano rispettivamente 23° e 29° ma mentre Federico rimonta velocemente numerose posizioni e cerca di portarsi a ridosso della ‘top 20’, Luca indietreggia. Quando la bandiera a scacchi sancisce la fine della manche, Federico risulta 23° e non riesce ad agguantare la ‘zona punti’; Luca è già ai box perché ritirato dopo una caduta.

La seconda manche della EMX250, ha lo stesso prologo ed epilogo di quella disputata sabato. Partendo da una posizione in griglia non favorevole, sia Federico che Luca si trovano molto arretrati nelle prime fasi di gara e sono costretti a rimontare. Mentre Luca impiega più tempo a risalire attraverso il gruppo, Federico riesce ad essere più incisivo ma verso metà gara, entrambi sono molto lontani dalla ‘top 20’. Quando la manche giunge al termine, Federico si classifica 25°; Luca risulta ritirato nel corso dell’ottavo giro dopo l’ennesima caduta. Per i due ragazzi della EMX250, anche il GP del Portogallo non porta i risultati sperati.

Quando la MX2 si schiera in griglia di partenza per la manche di qualifica, Andrea si posiziona 8° grazie ad un buon tempo ottenuto nelle cronometrate. Concluso il giro iniziale Adamo è 11° ma rapidamente avanza di una posizione e si stabilizza nella ‘top 10’. Quando il commissario di gara espone la bandiera a scacchi, il siciliano taglia il traguardo in 8°. Gara 1 vede l’eccellente partenza di Andrea che con uno splendido spunto in uscita dal cancelletto si posiziona subito 2°. Il siciliano tiene la posizione sino alla fine del secondo giro, per poi scivolare in 3a. Nelle restanti tornate di gara che conducono alla bandiera a scacchi, Andrea guida con autorevolezza in 4a posizione per poi chiudere con un 5° posto. La seconda manche vede ancora una volta Andrea tra i protagonisti in partenza con la GasGas #80 che transita 6a al termine della prima tornata. Sino all’ottavo passaggio Adamo conserva la posizione ma dopo un piccolo errore, si ritrova 7° al traguardo. Con i due risultati ottenuti, Andrea chiude il suo GP con un 6° posto di giornata; in classifica generale si conferma 5°.

Il weekend portoghese di Alberto inizia sabato con un 14° tempo nelle libere e un 16° tempo nelle cronometrate. A queste due prestazione, fa seguito poi un 16° posto nella manche di qualifica dopo una brutta partenza. Domenica è tutta un’altra storia. Nella prima manche Alberto è subito 11° dopo il via. Con un’andatura regolare, Forato amministra la posizione per poi approfittare nel finale di gara dell’errore di un avversario e agguantare il 10° posto. Nelle battute iniziali della seconda manche, Alberto si ritrova a poche posizioni di distanza dalla ‘top 10’. Dal 13° posto il veneto comincia la sua rimonta e trascorsa metà gara è 11°. Nelle restanti tornate, Alberto ‘macina’ giri veloci e continua a recuperare terreno sugli avversari tanto da chiudere la manche 8°. A fine giornata, Forato si ritrova 9° in classifica, conservando la stessa posizione in classifica generale.

Senza fine settimane di sosta, il mondiale motocross ritorna in Italia per il quinto round stagionale. Nelle date del 9 e 10 Aprile si terrà il GP del Trentino, sul tracciato di Pietramurata (TN).

Andrea Adamo #80: “E’ stato un solido weekend concluso con un 5° ed un 7° posto. Un piccolo rammarico perché in gara 2 sono caduto quando mi accingevo a portarmi in quarta posizione e ho perso due posizioni. ora torniamo a casa e ci prepariamo per Pietramurata.”

Andrea Adamo 2022 MXGP of Portugal, Agueda
Andrea Adamo 2022 MXGP of Portugal, Agueda

Alberto Forato #303: “Weekend di alti e bassi. Sabato ero in giornata ‘no’, ho tribolato tanto in qualifica ed ho chiuso 16°. Purtroppo in partenza la posizione contava molto su questa pista perciò in partenza non è stato facile. Domenica mattina ho cambiato il ‘setting’ ed è andata molto meglio con due manche da ‘top 10’ e un 9° di giornata. Ora facciamo ritorno in Italia e ci prepariamo per Pietramurata.

Alberto Forato 2022 MXGP of Portugal, Agueda
Alberto Forato 2022 MXGP of Portugal, Agueda

Federico Tuani #3: “E’ stato un weekend difficile, le brutte qualifiche hanno compromesso un po’ tutto. Nelle manche due brutte partenze e ho recuperato il più possibile. In gara 2 i tempi sul giro non erano malissimo ma comunque sto facendo molta fatica. Speriamo che questo periodo finisca al più presto. Grazie a tutti.”

Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Portugal, Agueda
Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Portugal, Agueda

Luca Ruffini #699: “Le qualifiche sono andate così così ma sono riuscito a qualificarmi. Nella prima manche sono partito male e quando mi trovavo 32° posizione sono scivolato e retrocesso praticamente ultimo. Nella seconda manche sempre una  brutta partenza nelle retrovie. Verso fine gara ho fatto una brutta caduta su un salto che mi ha costretto al ritiro. C’è da lavorare ancora tanto ma non si molla.”

Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Portugal, Agueda
Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Portugal, Agueda

Foto by Davide Messora

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!