SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery – 2022 MXGP of Flanders, Lommel: Press Release

Sulla sabbia di Lommel, il mondiale motocross disputa il quattordicesimo round stagionale. In MX2, due solide manche consegnano ad Adamo un altro risultato da ‘top 10’. In MXGP, Forato a ‘punti’ in entrambe le frazioni nonostante una condizione fisica non ottimale. In EMX250, Tuani si classifica undicesimo di giornata; Ruffini si ferma alle cronometrate.

Per il quattordicesimo round in calendario, il FIM Motocross World Championship fa tappa in Belgio presso il tracciato di Lommel; tracciato che per le sue caratteristiche, viene reputato come uno dei più difficili al mondo. Ciò che lo rende così impegnativo per piloti e mezzi, è la profonda sabbia che richiede un’ottima preparazione atletica, una buona tecnica di guida ed un mezzo performante. A far compagnia alle classi del mondiale, ci sono anche i ragazzi del Campionato EMX250, impegnati nel settimo round stagionale.

L’SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery si presenta così al completo con Andrea Adamo #80 (MX2), Alberto Forato #303 (MXGP), Federico Tuani #3 e Luca Ruffini #669, entrambi nella EMX250.

Il sabato mattina i primi a scendere in pista sono i ragazzi della EMX250. Entrambi assegnati al gruppo 1, i ragazzi dell’ SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery si difendono bene. Al termine della sessione di libere, Federico chiude 7°; Luca 15°. Nelle seguenti cronometrate però, solo Federico riesce a ripetersi realizzando un buon giro veloce che gli consegna l’8° tempo e la qualifica alla gara. Luca invece, non va oltre il 22° tempo e termina anticipatamente il suo weekend.

Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Flanders, Lommel
Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Flanders, Lommel

Nella prima manche, Tuani parte bene e si posiziona subito nel gruppo di testa ma con il trascorrere delle tornate, viene riassorbito dal gruppo. Al termine dei quattordici giri disputati, completa la corsa ottenendo il 15° posto dopo aver occupato la 12a posizione sino a tre giri dal termine. Nella seconda e conclusiva manche della domenica mattina, Federico parte nuovamente bene ed è subito a ridosso della ‘top 5’. Nei giri successivi il toscano cede terreno sino a scivolare fuori dalla ‘top 10’ ma verso metà gara, recupera alcune posizioni in classifica sino a transitare 10° sotto la bandiera a scacchi. Con il punteggio acquisito nelle due manche, Federico si classifica 11° di giornata; in classifica generale, recupera due posizioni e si ritrova 22°.

In MX2, il sabato di Andrea inizia con un 15° tempo nella sessione di libere. Nelle seguenti cronometrate, il siciliano migliora leggermente chiudendo 12°. Nella manche di qualifica, Adamo è quasi perfetto in partenza e dopo la prima curvaagguanta subito la 2a posizione. Trascorse alcune tornate, il pilota GasGas trova il suo ritmo e a fine manche, centra il 5° posto. Nelle due frazioni di gara, Andrea si conferma veloce e determinatomettendo in campo due solide prestazioni. L’ottavo posto di gara 1 dopo una lunga rimonta e il 6° posto in gara 2, consegnano al siciliano l’8°posto di giornata; in classifica generale Adamo ritorna ad occupare la 6a piazza.

Alberto Forato 2022 MXGP of Flanders, Lommel
Alberto Forato 2022 MXGP of Flanders, Lommel

In MXGP, le prove libere vedono Alberto autore di un buona prestazione che lo colloca in 8a posizione. Al termine delle cronometrate, il veneto si conferma competitivo sulla profonda sabbia belga restando nella ‘top 10’ con il 9° posto assoluto. La manche di qualifica di Forato però, è fortemente condizionata da un errore nel corso della prima tornata che arretra il veneto di numerose posizione, dopo una discreta partenza all’interno della ‘top 20’. In rimonta, Alberto chiude 19°. Domenica, nelle due manche, Alberto limita i danni . In rimonta e con una preparazione fisica ancora non al ‘top’, il veneto riesce sempre a portarsi in ‘zona punti’ ottenendo in entrambe le frazioni un 18° posto. Con i sei punti acquisiti, si ritrova 19° di giornata; in campionato, perde una posizione e scivola in 15a piazza.

Il quindicesimo round del FIM Motocross World Championship è fissato per il fine settimana del 6 e 7 agosto sul tracciato di Uddevalla, in Svezia. Anche per questo round, è prevista  la presenza dei ragazzi della EMX250, che affronteranno l’ottavo appuntamento in calendario.

Andrea Adamo #80: “E’ stata una bella gara. Sono contento perché sapevo che non sarebbe stato facile. Purtroppo in gara 1 un contatto al primo giro mi ha costretto a rimontare dall’ultima posizione. In gara 2 invece, ho avuto un buon ritmo ed ho chiuso 6°.”

Andrea Adamo 2022 MXGP of Flanders, Lommel
Andrea Adamo 2022 MXGP of Flanders, Lommel

Alberto Forato #303: “Sicuramente non è stato uno dei miei migliori weekend. Sapevo che sarebbe stata dura ed infatti ho fatto fatica visto il mio recente infortunio e il poco allenamento alle spalle. Sabato sono caduto nella manche di qualifica e anche domenica, in gara, non sono mancati gli errori. Ora c’è una pausa di una settimana prima della prova in Svezia e vedrò di migliorare la mia preparazione.”  

Federico Tuani #3:“Questo fine settimana è andato molto bene. Nelle libere e nelle qualifiche ho fatto dei buoni tempi ed avevo un buon ‘feeling’ con la moto e con la pista. In gara 1 sono partito bene ma ho faticato a prendere un buon ritmo, chiudendo 15°. Peccato perché potevo fare sicuramente un risultato migliore. In gara 2 invece, dopo un’altra buona partenza ho deciso di subito il massimo per restare con i primi e sono giunto 10° al traguardo. Tutto sommato, un 11° posto nella sabbia di Lommel è un buon risultato. Sono contento dei risultati che stanno arrivando dopo il tanto lavoro fatto nel mese appena trascorso. Ringrazio il Team, la mia famiglia e Jacky Vimond.”

Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Flanders, Lommel
Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Flanders, Lommel

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!