SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery – 2022 MXGP of Finland, Hyvinkaa: Press Release

Sulla sabbia di Hyvinkää, teatro del GP di Finlandia, ancora un risultato da ‘top 10’ per Forato nella classe regina. Adamo, in MX2, porta a termine due solide manche nonostante una condizione fisica non perfetta  ed una rovinosa caduta in gara 1. Gran Premio difficile per Tuani e Ruffini nella EMX250.

Il ‘tris’ di gare nel nord Europa, si completa con il GP della Finlandia che nel calendario del FIM Motocross World Championship, occupa la sedicesima casella delle diciotto stabilite ad inizio stagione.

A distanza di otto anni dall’ultimo GP, dopo averne ospitati ventitré dal 1965 in poi, il tracciato sabbioso di Hyvinkää situato a pochi chilometri dalla capitale Helsinki, accoglie le classi MXGP ed MX2 che insieme ad EMX125, EMX250 ed EMX Open, affrontano gli ultimi impegni stagionali.

Come per la precedente prova svedese, l’SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery si presenta al completo con Andrea Adamo #80 (MX2), Alberto Forato #303 (MXGP), Federico Tuani #3 (EMX250)e Luca Ruffini #669 (EMX250).

Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Finland, Hyvinkaa
Luca Ruffini 2022 EMX250 Round of Finland, Hyvinkaa

Il clima mite e un bel sole accolgono i piloti della EMX250 nella mattinata di sabato. Dopo una discreta sessione di prove libere, le prove cronometrate confermano Federico nella ‘top 20’ con il 18° tempo ma anche le difficoltà di Luca, che chiude 41°. Purtroppo però, una caduta nelle prove di partenza e la conseguente forte contusione ad una spalla, compromettono definitivamente il weekend di Tuani. Nella prima manche, che si tiene nel primo pomeriggio, il toscano ci prova ma dopo alcuni giri nelle retrovie, si ritira. Ruffini, 22° dopo il via, cede rapidamente numerose posizioni e a fine gara, taglia il traguardo 35°. Alla seconda manche della domenica mattina, prende parte solo Luca ma anche in questa frazione, il lombardo resta lontano dalla ‘top 20’ chiudendo 35°. Termina così, con un nulla di fatto, il GP di Finlandia per i ragazzi della EMX250. Nonostante il doppio zero rimediato nelle due manche, Federico conserva il 21° posto in classifica generale.

Andrea Adamo 2022 MXGP of Finland, Hyvinkaa
Andrea Adamo 2022 MXGP of Finland, Hyvinkaa

Nella MX2, Adamo prende il via regolarmente, nonostante il ginocchio sinistro dolorante ma la sua prestazione è leggermente sottotono:  dopo il 17° tempo ottenuto nelle libere, chiude 15° le cronometrate. La manche di qualifica del sabato pomeriggio, si compone di due fasi. Nella prima, interrotta e annullata dopo due giri per il mal funzionamento dei cancelletti di partenza, Andrea parte bene ed è 10° quando viene esposta la bandiera rossa. Nella seconda invece, il pilota GasGas cade in pieno rettilineo dopo un contatto e si ritrova 22° al termine del primo giro. Al termine delle undici tornate di gara, taglia il traguardo 19°. Domenica, nelle due frazioni di gara, Andrea stringe i denti e si rende protagonista di due solide rimonte centrando un 10 ° ed un 14° posto che gli valgono il 12° posto di giornata. In classifica di campionato però, il punteggio acquisito non gli è sufficiente per mantenere la 7a piazza, e scivola in 8a.

In MXGP, la mattina di Alberto comincia con un 7° tempo al termine delle prove libere a cui fa seguito un 12° tempo nella sessione di cronometrate. Nella manche di qualifica, ancora una volta il veneto non è tra i più rapidi in partenza ma già dal primo giro recupera terreno e dal 22° posto iniziale,  velocemente guadagna la ‘top 20’, sino a tagliare il traguardo 15°, nonostante un piccolo problema tecnico. Domenica, in gara, Alberto centra una buona partenza nella prima manche e dalla 13° posizione iniziale, riesce a completare la corsa con un 8° posto dimostrando di essere sempre più vicino al suo stato di forma ideale. Nella seconda manche, la partenza in 23a posizione dopo una caduta lo impegna in una lunga e costante rimonta che gli consegna l’11a posizione . Grazie ai due punteggi acquisiti, Forato si riconferma ancora una volta pilota da ‘top 10’ centrando il 9° posto di giornata; in classifica generale conserva il suo 14° posto.

Alberto Forato 2022 MXGP of Finland, Hyvinkaa
Alberto Forato 2022 MXGP of Finland, Hyvinkaa

Per il diciassettesimo e penultimo round stagionale,  il FIM Motocross World Championship si trasferisce in Francia dove sul tracciato di St. Jean d’Angely, si disputerà il GP di Charente Maritime. L’evento, vedrà anche la partecipazione dei ragazzi del Campionato EMX250, che disputeranno il loro decimo e ultimo GP stagionale.

Andrea Adamo #80: “Oggi parecchie cose non sono andate per il verso giusto, soprattutto dal punto di vista fisico. Il ginocchio era ancora dolorante e la caduta in partenza di gara 1 ha complicato il tutto. Cercherò di recuperare quanto più possibile in vista del GP di Francia.” 

Federico Tuani #3:“Su questo weekend c’è poco da dire. Avevo un bel feeling con la pista e con la moto solo che nelle prove di partenza, dopo le cronometrate, sono caduto e ho urtato violentemente la spalla. In gara 1 ho provato ma il dolore era forte e mi sono ritirato. In gara 2, per evitare di correre ulteriori rischi, non sono partito. In settimana faremo accertamenti e spero di esserci in Francia.”

Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Finland, Hyvinkaa
Federico Tuani 2022 EMX250 Round of Finland, Hyvinkaa

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!