SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery – 2022 CI MX PRO Prestige, RND #01, Maggiora: Press Release

Maggiora, apre la stagione 2022 del Campionato Italiano MX PRO Prestige. Alberto Forato domina in MX1 con Pole Position e doppietta di giornata, apponendo la Tabella Rossa di leader sulla sua GasGas. Nella MX2 Elite, Adamo assente; Tuani fatica in entrambe le manche. Nella MX2 Fast, Ruffini si mette in luce in gara 2 e sfiora il podio chiudendo quarto.

Con l’arrivo della primavera e della bella stagione, nell’ultimo weekend di Marzo prende il via il Campionato Italiano MX PRO Prestige su una delle piste più rinomate nel panorama mondiale, il ‘Mottaccio del Balmone’ di Maggiora, in provincia di Novara. L’SM Action GasGas Racing Team Yuasa Battery, reduce dalla lunga trasferta argentina, è presente con tre piloti. Nella classe MX2 c’è Federico Tuani #3 e Luca Ruffini #699. Nella classe MX1 la GasGas 450 è affidata ad Alberto Forato #303. Assente Andrea Adamo #80, ancora convalescente dopo i traumi patiti a seguito delle cadute nel GP d’Argentina.

Nelle prove del sabato mattina, i piloti MX2 vengono suddivisi in tre gruppi. Nel gruppo 1 Federico ottiene il 7° tempo sia nelle libere che nelle cronometrate; Luca, anche lui nel gruppo 1, chiude le sessioni con un 11° e un 9° tempo. Entrambi i ragazzi guadagnano la qualifica nel gruppo A e in griglia di partenza si ritrovano rispettivamente 19° e 25°. Alberto, nel gruppo 2 della MX1, fa segnare il 1° tempo nelle libere per poi confermarsi il più veloce in assoluto anche nelle cronometrate, conquistando così la prima Pole Position di questa stagione 2022.

La prima manche della classe MX2 prende il via domenica mattina ma per i due ragazzi della GasGas non inizia nel migliore dei modi: al termine del primo giro Federico risulta 17° mentre Luca 22°. Nel corso del terzo giro Federico incappa in un errore ma riesce a ritrovare un buon feeling con la pista e nella seconda parte di gara, rimonta numerose posizioni sino a classificarsi 14°. Luca rimonta nella prima parte di gara sino ad occupare la 20a posizione ma poi nella seconda parte, cala il ritmo, cede sei posizioni e sul traguardo si ritrova 26° assoluto, 7° della Fast. Nella seconda manche, la partenza di Luca è quasi perfetta con la GasGas #699 che si posiziona subito 3a. Federico invece, ancora una volta non riesce a trovare un varco e si ritrova ampiamente fuori dalla ‘top 20’, costretto ad una manche tutta in rimonta. Nelle prime sei tornate di gara, Luca non riesce a tenere il ritmo dei primi e pian piano arretra sino a ritrovarsi 13°; Federico risale di alcune posizione e transita 26°. Nella seconda parte di gara che conduce alla bandiera a scacchi, Luca scivola indietro sino al 17° posto e 3° della Fast, Federico rimonta sinoal 18°. A fine giornata, Federico si classifica 13° della MX2 Elite; Luca sfiora il podio con il 4° posto della MX2 Fast.

Alberto Forato 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora
Alberto Forato 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora

Nella prima manche della classe regina, Alberto prende subito il comando della corsa e impone il suo ritmo. In poche tornate Forato fa il vuoto alle sue spalle e si invola verso una gara in solitaria al comando della corsa. Verso metà corsa, il ritmo di Alberto è impressionante il suo vantaggio sugli inseguitori rasenta i venti secondi. Il sedicesimo giro sancisce la fine della corsa ed Alberto vince con un vantaggio superiore ai venticinque secondi, dimostrando una velocità ed una preparazione difficilmente pareggiabile nella giornata odierna per gli avversari. Nella seconda manche, Alberto parte nuovamente bene ma questa volta non prende subito il comando della corsa; si posiziona 2° e  tallona il leader. Dopo quattro giri compie il sorpasso e prende subito il largo. Dal quinto passaggio in poi Alberto si invola verso la ‘doppietta’ di giornata che gli consegna il 1° posto della MX1 Elite nonché la Tabella Rossa di leader provvisorio della serie. Si conclude così un weekend perfetto per il veneto, che si dimostra veloce e determinato sia sabato che domenica.

Il secondo round del Campionato Italiano MX PRO Prestige si terrà nel weekend a cavallo tra il 30 Aprile e il 1 Maggio sul tracciato toscano di Ponte a Egola (PI). Prima della suddetta data, ci saranno tre GP: quello del Portogallo, quello del Trentino e quello della Lettonia.

Alberto Forato 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora
Alberto Forato 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora

Alberto Forato #303: “Cosa dire…. weekend perfetto. Primo ogni volta che sono entrato in pista… mi è mancato solo l’holeshot in gara 2. E’ andato tutto molto bene. E’ stato un bel fine settimana di gare. La pista era un po’ dura ma per il resto tutto alla perfezione. A presto.”

Federico Tuani 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora
Federico Tuani 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora

Federico Tuani #3: “E’ stato un altro weekend difficile. Stiamo lavorando per migliorare e sicuramente siamo andati meglio di Mantova. Oggi qualcosa di positivo c’è stato anche se il risultato non è arrivato. Tutto sommato mi ritengo soddisfatto per i progressi fatti. In gara 1 ho fatto una brutta parte e poi si sono aggiunti alcuni problemi alla moto che mi hanno costretto a rallentare. In gara 2 sono nuovamente partito male e quando ho cominciato a rimontare, era ormai troppo tardi. Ringrazio tutti quelli che mi supportano e continueremo a lavorare duramente.”

Luca Ruffini 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora
Luca Ruffini 2022 CI MX PRO Prestige Maggiora

Luca Ruffini #699: “La gara è andata bene. Sabato in qualifica ho fato un buon tempo verso fine sessione ed ho centrato la qualifica nel gruppo A con il 9° tempo. In gara 1 ho fatto una discreta partenza ma una scivolata mi ha arretrato facendomi finire 26°. In gara 2 ho fatto un’ottima partenza ma il ritmo dei primi è davvero alto. Nonostante tutto ho fatto una buona partenza ed ho chiuso 17°. Nella MX2 Fast ho chiuso 4° assoluto perciò sono contento. Spero di fare meglio nella prossima prova.”

Seguiteci sui nostri canali Social ufficiali – Follow US on:

Facebook
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
YouTube

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross 

error: Content is protected !!