Team Seven Motorsport – 2023 Internazionali d’Italia Supermarecross, Rosolina Mare: Press Release

Share on:

Rosolina Mare apre la stagione agonistica 2023 del motocross con il doppio appuntamento dei Campionati Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross. Ottimo avvio per il Team Seven Motorsport: doppio podio per Pulvirenti nella 125 e prestazioni in ‘crescendo’ per Zangari nella MX2 Pro. Un podio anche per Colonnelli nella classe Minicross. Fine settimana di ‘alti e bassi’ per Paine Diaz, Battistoni e Tognaccini.

Nel penultimo weekend di gennaio i Campionati Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross aprono ufficialmente la stagione agonistica 2023 con le prime due prove in sequenza nelle giornate del 21 e 22.

Nel primo vero fine settimana d’inverno, con temperature rigide e vento gelido, team e piloti si danno così appuntamento sull’ampio arenile di Rosolina Mare, in provincia di Rovigo.

Il Team Seven Motorsport, si presenta al via delle due prove con sei piloti schierati nelle differenti classi in gara. Nella MX2 Pro, l’alfiere del team è Giuseppe Zangari affiancato da Clarissa Tognaccini, iscritta alla categoria Ama. Nella 125, il team schiera il campione 2022 Alfio Pulvirenti #212. Al suo fianco nella stessa classe gareggiano anche Giordano Battistoni #199 e Cesar Paine Diaz #240, al suo debutto in sella alla ottavo di litro.Nella Minicross, il portacolori del team è il vicecampione 2022 Luca Colonnelli #737.

Giuseppe Zangari - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Giuseppe Zangari – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Nella MX2 Pro, Zangari dimostra un ‘crescendo’ di prestazioni lungo le due giornate di gara. Sabato la giornata si conclude per lui con un 10° ed un 5° posto che gli valgono il 6° posto in classifica di giornata. Nella Supercampione, Giuseppe chiude 9° della MX2 Pro. Domenica, una qualifica decisamente migliore gli consente di partire da una buona posizione ottenendo così un 4° posto in entrambe le manche, classificandosi 4° di giornata. Nella Supercampione, il 3° posto della MX2 Pro conferma la sua crescita gara dopo gara. Attualmente è 4° in classifica generale. Nella MX2 Ama, Clarissa prende parte solo alla gara del sabato ma non va oltre le prove cronometrate. Un contatto in gara 1 le preclude la possibilità di proseguire con le manche successive.

Alfio Pulvirenti - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Alfio Pulvirenti – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Nella 125, il campione in carica Alfio Pulvirenti si dimostra il pilota da battere anche in questa stagione. Nelle due giornate di gare, Alfio domina la scena: sabato risulta 1° sia in qualifica che nelle due manche e vince a mani basse il primo round. Nella Supercampione, chiude 2° della 125. Domenica, dopo un 2° posto in qualifica ed un 2° posto in gara 1, vince gara 2 e conquista il 1° gradino del podio anche del secondo round. Anche nella Supercampione, si impone nella sua classe. Con i risultati acquisiti, guida la classifica generale della 125.

Il fine settimana di Cesar Paine Diaz è pesantemente condizionato da una condizione fisica non perfetta. Sabato un 12° e un 19° posto lo vedono chiudere 16° di giornata. Domenica, un 9° posto in gara 1 e un ritiro in gara 2 lo accreditano del 23° finale. La classifica generale, attualmente lo vede 23°. Fine settimana di ‘alti e bassi’ per Giordano Battistoni che protagonista di una serie di errori, non riesce ad esprimersi al meglio. Sabato, un 15° ed un 14° posto lo vedono 15° di giornata. Domenica, un 14° ed un 9° posto lo posizionano ai margini della ‘top 10’, in 10a piazza. Attualmente è 12° in classifica generale.

Luca Colonnelli - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Luca Colonnelli – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Nella classe dei più piccoli, la Minicross, la giornata di sabato vede Luca Colonnelli tra i protagonisti della 85 Senior. Secondo al termine delle qualifiche, Luca conduce due solide manche che lo vedono sempre 3° al traguardo. A fine giornata, conquista il 3° gradino del podio. Domenica la giornata inizia nel migliore dei modi con un 1° posto nelle cronometrate. In gara 1, Colonnelli ottiene un 2° posto nonostante una caduta; in gara 2 si ritrova 6° al traguardo dopo due cadute. A fine giornata, sfiora il ‘bis’ del podio classificandosi 4°. In classifica generale, occupa attualmente il 3° posto.

Per la terza e quarta prova in calendario, i Campionati Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross si danno appuntamento nel fine settimana del 4 e 5 febbraio sulla spiaggia dei Giardini Naxos di Taormina, in Sicilia.

Alfio Pulvirenti - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Alfio Pulvirenti (centro) – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Alfio Pulvirenti #212: “E’ stato sicuramente un buon fine settimana. Sabato ho ottenuto il miglior tempo in qualifica e due primi posti nelle manche di gara. Domenica, in qualifica ho chiuso 2° e anche in gara 1 non sono riuscito a vincere ma in gara 2 mi sono rifatto e ho centrato il 1° posto, aggiudicandomi nuovamente il 1° posto assoluto. Il fine settimana è stato molto freddo però mi sono davvero divertito a guidare sulla sabbia. Ciao e ci vediamo in quel di Taormina tra quindici giorni.”

Giuseppe Zangari #319: “Tutto sommato è stato un weekend positivo. Sabato ho fatto un po’ più di fatica ed ho chiuso 6° di giornata. Domenica ho trovato un ritmo migliore e due quarti posti di manche mi hanno consegnato il 4° posto di giornata. Anche nella Supercampione ho chiuso 3° della MX2 Pro e nonostante una caduta, ho guidato davvero bene perciò sono soddisfatto. Naturalmente c’è tanto da lavorare e ci impegneremo nelle prossime settimane.”

Cesar Paine Diaz - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Cesar Paine Diaz – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Cesar Paine Diaz #240: “Sabato in qualifica un problema tecnico alla moto mi ha relegato in 22a posizione. Poi nelle due manche ho concluso con un 12° ed un 19° posto, nonostante la febbre a trentotto. Domenica in qualifica ho fatto 6° poi, in gara 1 dopo una bruttissima partenza ho chiuso 9°; in gara 2 sono cadute due volte e mi sono ritirato, ritrovandomi 23° in classifica. Da sottolineare che quando sono uscito, avevo quasi la febbre a trentanove.”

Giordano Battistoni #199: “Sabato ho fatto delle discrete qualifiche. Nella prima manche ero vicino alla 10a posizione quando una caduta mi ha fatto retrocedere. Nella seconda manche invece sono caduto nel corso del primo giro e ho cercato di recuperare il maggior numero di posizioni. Domenica ho svolto una buona qualifica. La prima manche viene sempre compromessa da una caduta al primo giro e quindi la disputo tutta in rimonta; la seconda manche invece sono partito un po’ indietro ma sono riuscito a rimontare sino alla 9a piazza, che ho mantenuto fino alla bandiera a scacchi.”

Giordano Battistoni - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Giordano Battistoni – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Luca Colonnelli - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Luca Colonnelli (Dx) – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Luca Colonnelli #737: “Sabato ho chiuso le qualifiche con il 2° tempo. In gara 1 sono partito al comando ma dopo due giri sono incappato in una caduta. Dopo aver ripreso la corsa, ho chiuso 3°. In gara 2 sono nuovamente partito davanti a tutti ma ho subito due sorpassi chiudendo nuovamente 3°, ottenendo il 3° posto di giornata. Domenica, nelle qualifiche ho centrato la Pole Position. In gara 1 ho chiuso 2° dopo una caduta; in gara 2 ho chiuso 6° dopo due cadute. A fine giornata mi sono ritrovato 4°.”

Clarissa Tognaccini - 2023 Internazionali d'Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare
Clarissa Tognaccini – 2023 Internazionali d’Italia su Sabbia Supermarecross Rosolina Mare

Clarissa Tognaccini #73: “Ho intrapreso questa gara di Supermarecross a Rosolina Mare come un allenamento ma purtroppo un contatto nella prima manche al sabato non mi ha reso efficiente per affrontare le altre gare. Adesso il mio obbiettivo è quello di prepararmi al meglio per la prima prova del Campionato Italiano Femminile che si terrà ad Albettone. Ringrazio il mio Team Seven Motorsport e tutti gli sponsor.”

Articolo by Massimiliano Serafino

MotocrossAddiction.com | Motocross & Supercross


Share on: